TECNOLOGIA VELASHAPE

TECNOLOGIA DI RADIOFREQUENZA BIPOLARE PER IL RIMODELLAMENTO DEL CORPO E IL TRATTAMENTO DELLA CELLULITE
Cellulite e Grasso Localizzato - Panoramica

Basato sulla tecnologia brevettata elōs, VelaShape III utilizza una combinazione di Laser a Infrarossi (IR) e Radiofrequenza Bipolare (RF) che, insieme a un meccanismo di massaggio meccanico con aspirazione, permette di riscaldare con precisione il tessuto.

  • La Luce a Infrarossi (IR) riscalda il tessuto fino alla profondità di 3 mm.
  • La Radiofrequenza Bipolare (RF) riscalda il tessuto fino alla profondità di 20 mm.
  • Il Vuoto garantisce l'applicazione precisa di energia.
  • La manipolazione meccanica migliora il drenaggio linfatico e attenua la cellulite.
Meccanismo di Azione della Tecnologia VelaShape

La combinazione di Laser a Infrarossi (IR) e Radiofrequenza Bipolare (RF) favorisce il riscaldamento delle cellule adipose (adipociti), dei setti connettivali circostanti e delle fibre sottostanti di collagene. Il design ottimizzato degli elettrodi e la simultanea applicazione del Vuoto facilitano una maggiore e più rapida penetrazione del calore. Ciò, a sua volta, contribuisce ad aumentare la circolazione sanguigna e il drenaggio dei fluidi, stimolando il metabolismo cellulare e la produzione di collagene. L'azione del calore stimola inoltre l'attività dei fibroblasti e rimodella la matrice extracellulare. Risultato: Riduzione localizzata della lassità e circonferenza dell'area trattata e miglioramento generale del tono e aspetto della cute.

TECNOLOGIA VELASHAPE GLOSSARIO

Cavitazione
7298
54
Cellulite
7299
63
Criolipolisi
7309
60
Effetto di riscaldamento della radiofrequenza
7365
67
Effetto di vuoto
7383
27
Endermologia
7320
20
Lipolisi
7334
57
Liposuzione
7335
19
Metabolismo dei grassi
7326
48
Modalità pulsata
7360
17
Radiofrequenza (RF)
8191
75
Rimodellamento del corpo (Body Contouring)
7295
48
Ultrasuoni
7382
38
Ultrasuoni focalizzati
7327
67
Cavitazione
La cavitazione è un fenomeno indotto dagli ultrasuoni. La vibrazione dell'alternanza positiva e negativa di onde sonore produce una forte pressione sulle membrane delle cellule di grasso: il campo di ultrasuono produce delle bolle nel liquido, che crescono gradualmente fino ad implodere. Si ha un rilascio di energia sotto forma di calore (effetto minore) e onda di pressione (effetto maggiore). Poiché le membrane delle cellule di grasso non hanno la capacità strutturale di sopportare le vibrazioni, l'effetto della cavitazione ne induce la rottura, senza danneggiare il tessuto vascolare, muscolare e nervoso.
Cellulite
La cellulite è un'alterazione strutturale della pelle che compare nella maggior parte delle donne in età post-puberale, a prescindere che si tratti di soggetti normopeso o sovrappeso. Si presenta come un'alterazione della morfologia della cute caratterizzata da fossette e nodularità a livello cutaneo localizzate, nelle donne, prevalentemente nella regione pelvica, agli arti inferiori e sull'addome; è causata dall'aumento di volume delle cellule adipose all'interno del tessuto connettivo fibroso e si presenta con il caratteristico aspetto bucherellato a "buccia d'arancia". La cellulite può comparire nelle donne di qualsiasi età e tende a divenire più visibile con il passare del tempo in quanto la pelle diventa più sottile e rende maggiormente visibili gli inestetismi.
Criolipolisi
La criolipolisi è una procedura non invasiva che causa il raffreddamento del tessuto adiposo per indurre la lipolisi, ossia la rottura della cellula di grasso.
Effetto di riscaldamento della radiofrequenza
Effetto di riscaldamento della radiofrequenza. La radiofrequenza bipolare riscalda il tessuto sottocutaneo determinando il riscaldamento dei depositi di grasso, la riduzione dell'edema e la stimolazione della collagenesi.
Effetto di vuoto
Effetto di vuoto: il 90% dei vasi sono compressi alla normale pressione atmosferica e l'applicazione di una pressione negativa determina la dilatazione dei vasi e l'aumento del flusso di sangue. Il vuoto permette inoltre la penetrazione selettiva dell'energia di radiofrequenza e la stimolazione dei fibroblasti.
Endermologia
L'endermologia è una tecnica non invasiva utilizzata per ridurre la comparsa della cellulite. Utilizza l'aspirazione per ridistribuire la pelle e rimuovere gli inestetismi. I pazienti che ricorrono all'endermologia necessitano, di norma, da 14 a 28 sedute, della durata di 45 minuti ciascuna, e devono successivamente sottoporsi a trattamenti mensili di mantenimento dei risultati.
Lipolisi
La lipolisi è la rottura del grasso immagazzinato nelle cellule adipose.
Liposuzione
La liposuzione, o lipoplastica, è una tecnica di rimodellamento del corpo utilizzata per rimuovere piccoli depositi di grasso o, in combinazione con una delle precedenti procedure chirurgiche, per rimodellare e levigare il corpo. Esistono diverse tecniche di liposuzione, tra cui la liposuzione assistita ad aspirazione, la liposuzione assistita ad ultrasuoni, la liposuzione con iniezione di fluido e la liposuzione tumescente. Ciascuna tecnica presenta vantaggi e svantaggi. La scelta di una tecnica dipende dalle preferenze del medico, da dove è localizzato il grasso, dall'età e stato di salute del paziente e dalle aspettative estetiche individuali. La liposuzione è una soluzione ideata per il rimodellamento del corpo e non deve essere intesa come una procedura per la perdita di peso. L'intervento rimuove il grasso, ma non la cellulite (derma reticolare).
Metabolismo dei grassi
Metabolismo dei grassi. Il grasso rilasciato dalle cellule adipose a seguito di trattamenti, lesioni o altro, composto prevalentemente da trigliceridi, è disperso nel liquido interstiziale tra le cellule e quindi eliminato attraverso il sistema linfatico e trasportato al fegato. Il fegato non distingue tra il grasso che deriva da un trattamento o quello che proviene dal cibo consumato. Entrambi i tipi di grasso sono smaltiti attraverso le normali vie fisiologiche. I trigliceridi sono idrolizzati in glicerolo e acidi grassi liberi dall'enzima Lipasi. Il glicerolo viene fosforilato e trasportato attraverso il sistema vascolare. I 3 acidi grassi liberi sono associati alle molecole di albumina e trasportati al fegato. I metaboliti dei grassi vengono trasformati nel fegato allo stesso modo dei grassi provenienti dalla digestione. I detriti delle cellule sono eliminati attraverso la fagocitosi.
Modalità pulsata
Modalità pulsata: energia rilasciata tramite emissione di impulsi con tempi di pausa tra un impulso e l'altro per non superare la soglia di danno termico associato al rilascio continuo di energia.
Radiofrequenza (RF)
La radio frequenza (RF) è una frequenza di oscillazione compresa tra circa 3 kHz e 300 GHz, corrispondente alla frequenza delle onde radio, e le correnti alternate che trasportano i segnali radio. La radiofrequenza di solito si riferisce ad oscillazioni elettriche piuttosto che meccaniche, sebbene esistano sistemi di radiofrequenza meccanica.
Rimodellamento del corpo (Body Contouring)
Il rimodellamento del corpo (Body Contouring) è la rimozione del grasso e/o della pelle in eccesso allo scopo di ottenere un corpo più naturale o esteticamente più gradevole. La maggior parte dei trattamenti di rimodellamento del corpo sono interventi chirurgici effettuati per motivi estetici. Il rimodellamento del corpo include una serie di procedure differenti, alcune di tipo chirurgico e altre di tipo non invasivo.
Ultrasuoni
Ultrasuoni focalizzati: onde sonore ad altissima frequenza di oltre 20 kHz (vibrazioni al secondo). Gli ultrasuoni trovano molte applicazioni in campo medico, diagnostico e terapeutico.
Ultrasuoni focalizzati
Gli ultrasuoni focalizzati sono onde sonore ad altissima frequenza di oltre 20 kHz (vibrazioni al secondo). Gli ultrasuoni hanno molte applicazioni mediche, tra cui il monitoraggio fetale, la scansione degli organi interni e, ad una frequenza molto elevata, la pulizia di strumenti dentali e chirurgici. Gli ultrasuoni focalizzati concentrano la maggior parte dell'energia in un punto focale, dove l'intensità è significativamente più elevata rispetto al tessuto circostante.
TECNOLOGIA VELASHAPE - STUDI CLINICI
01.09.2006
Treatment of cellulite with optical devices: an overview with practical considerations.
01.12.2006
Treatment of cellulite with a bipolar radiofrequency, infrared heat, and pulsatile suction device: a pilot study.
01.09.2014
Reduction in adipose tissue volume using a new high-power radiofrequency technology combined with infrared light and mechanical manipulation for body contouring.
01.12.2009
Post-pregnancy body contouring using a combined radiofrequency, infrared light and tissue manipulation device.
01.12.2009
Overview of ultrasound-assisted liposuction, and body contouring with cellulite reduction.
01.12.2009
Improvement in arm and post-partum abdominal and flank subcutaneous fat deposits and skin laxity using a bipolar radiofrequency, infrared, vacuum and mechanical massage device.
TECNOLOGIA VELASHAPE RISULTATI
VelaShape III Treatment
Prima
Dopo 3 trattamenti
Foto: Gerald Boey, MD
VelaShape III and UltraShape combined protocol
Prima
Dopo
Foto: Eun Hee Kang, MD
VelaShape III Treatment
Prima
Dopo 4 trattamenti
Foto: Matt Leavitt, MD
VelaShape III Treatment
Prima
Dopo 1 trattamento
Foto: Ruthie Amir, MD
VelaShape III Treatment
Prima
Dopo 1 trattamento
Foto: Ruthie Amir, MD
VelaShape III Treatment
Prima
Dopo
Foto: Ruthie Amir, MD
VelaShape III Treatment
Prima
4 settimane dopo il trattamento
Foto: Ruthie Amir, MD
1
2
3
4
5
6
7

DIVENTA PARTNERAGGIUNGI LA TUA CLINICA!

VANTAGGI SYNERON-CANDELA

UNA PARTNERSHIP CHE VA OLTRE LE SOLUZIONI

>

Supporto Avanzato

> STRATEGIE MARKETING

> FORMAZIONE CLINICA

> SERVIZIO ASSISTENZA

Finanziamento A-Z

> OPZIONI FINANZIARIE

> USATO GARANTITO

> PRODOTTI AGGIUNTIVI E AGGIORNAMENTI

advantage image
GENERATE
SUCCESS

Accresci la Tua Attività Con Syneron Candela
Contattaci per saperne di più!

CONTATTO
PAZIENTI